FOMAL al tempo del coronavirus

Nell’attuale emergenza per la pandemia da coronavirus, siamo impegnati a rendere l’isolamento a cui tutti siamo costretti il meno gravoso possibile. Continuare le attività formative a distanza con la modalità dell’ e-learning ha un duplice significato: offrire ai ragazzi soluzioni alternative di qualità per non disperdere il percorso formativo e, non meno importante, collaborare e coinvolgere tutti in un percorso comune, in grado di farci sentire uniti in un momento così difficile, nella consapevolezza che “il virus da solo muore, mentre noi tutti, insieme, ce la faremo”.

Lo stage nei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale

Nell'ambito delle attività formative della IeFP (istruzione e formazione professionale) lo stage rappresenta un momento importante, un "antipasto di futuro", in cui i giovani allievi possono confrontarsi con il mondo del lavoro.  Attualmente sono aperte le iscrizioni a corsi per il raggiungimento di 2 qualifiche, OPERATORE DELLA RISTORAZIONE (clicca qui per info) e OPERATORE ALLE CURE ESTETICHE (clicca qui per info) Ma quanto dura uno stage? e come viene seguito lo studente nel corso della sua permanenza in azienda? Ce ne parla Antonino Frusone, tutor di Fomal.   Un’attività...

CORSO GRATUITO PER DISOCCUPATI

Aperte le iscrizioni al FOMAL di Bologna per il corso gratuito per disoccupati OPERATORE DELLA RISTORAZIONE Tipologia formativa: PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE PASTI Formazione per l’acquisizione di qualifiche di accesso all’area professionale Ente titolare FOMAL - Codice identificativo Rif/PA 2018-11137/RER  approvato con Delibera di Giunta Regionale n. 692 del 06/02/2019 DESCRIZIONE DEL PROFILO PROFESSIONALE: L’Operatore della ristorazione è una figura professionale polivalente che può operare sia nell’ambito della produzione di alimenti che nella distribuzione di cibi e bevande. Gli...

Pierluigi Sapiente, dal FOMAL al premio World Pastry Stars

Pierluigi Sapiente, 25 anni, bolognese, ex allievo di FOMAL Bologna, ha vinto il premio di Miglior Pasticcere under 35. Il concorso era uno dei più prestigiosi in italia (il WORLD PASTRY STARS), lo stesso che ha incoronato Iginio Massari miglior pasticcere al mondo, e Pierluigi si è imposto sui colleghi con un "cake innovativo, dedicato alla città di Parma, da cui provengono tutti gli ingredienti utilizzati. Per approfondire linkiamo qui gli articoli sul sito della Scuola centrale formazione e Repubblica ARTICOLO SCF ARTICOLO REPUBBLICA Abbiamo...

Seguici su